Amalia Pavanel, Presidente del Circolo Veneti nel Mondo Perù, premiata “Eccellenza Italiana 2018”

Pubblicato il 20/06/2018 - di Aldo Rozzi Marin
L’Associazione Veneti nel Mondo è lieta di annunciare che Amalia Pavanel, Presidente del Circolo Veneti nel Mondo Perù, ha ricevuto la scorsa settimana l’importante riconoscimento di “Eccellenza Italiana 2018” da parte del COMITES, il Comitato degli Italiani all’Estero del Perù. Il premio ricevuto è la conferma del costante impegno e contributo a favore della comunità [...]

La fatica della mezzadria e il vivere identitario nella colonia veneta di Mussolinia/Arborea, tre quarti di secolo fa

Pubblicato il 18/06/2018 - di Redazione
Nuova puntata di reportage sul mix sardo-veneto di Arborea in compagnia della fotografa piacentina Luana Rigolli, già impegnata a febbraio a fissare con l'obbiettivo una realtà fisica e sociale unica in Sardegna. L'appuntamento è in piazza Maria Ausiliatrice, davanti alla bellissima chiesa neoromanica del SS Redentore, realizzata su progetto dell'architetto lombardo Giovanni G. E. Bianchi. [...]

Associazione Veneti nel Mondo presenta per i suoi vent’anni “Vozi de qua e de là del fosso grando”

La Veneti nel Mondo allarga i suoi orizzonti: nuovo circolo in Repubblica Dominicana

Pubblicato il 08/06/2018 - di Aldo Rozzi Marin
È stato fondato in questi giorni il nuovo circolo dell’Associazione Veneti nel Mondo – Repubblica Dominicana a Santo Domingo, il primo nel paese. Abbiamo incontrato ieri (7 giugno 2018), nella sede dell'Associazione Veneti nel Mondo di Camisano Vicentino, il Presidente del nuovo circolo, Giuliano Gaiola, che ci ha presentato le prime attività in programma. Vi [...]

Arborea presente al festival “Terrevolute” di San Donà di Piave sulla nuova idea di “integralità della bonifica”.

Pubblicato il 06/06/2018 - di Redazione
Report su incontri e confronti. Mi dice che è già stato in Sardegna e che un giorno, parecchi anni fa, passando per Oristano ha visto il cartello Arborea. Ricordandosi dei racconti ascoltati sull'origine veneta dei suoi abitanti, decide di fare un salto nella bonifica e verificare. Così, alla prima persona che incontra, a ridosso di [...]

L'importanza della Lingua Veneta e il suo riconoscimento

“El spaurasso de ła bonifica”

Pubblicato il 21/05/2018 - di Redazione
1° concorso per l'abbellimento dell'agro di Arborea In occasione dell'imminente stagione agricola, il circolo sardo dell'Associazione dei Veneti nel Mondo promuove un concorso per la realizzazione di spaventapasseri nel territorio storico di Arborea. L'iniziativa nasce dall'idea di promuovere e valorizzare il nostro agro e di recuperare un personaggio del mondo contadino che ha abitato e [...]

Mostra “BELOVED ONES #02 – Veneto” di César Meneghetti – dedicata alla terra da cui cento anni fa sono partiti i suoi antenati paterni per emigrare in Brasile

17/05/2018 - di Redazione
Inaugurazione: sabato 19 maggio, ore 18.30 / Esposizione: 20.5.2018 – 30.7.2018 presso CreArte Studio | Palazzo Porcia | piazza Castello 1 | Oderzo [TV] visite: da venerdì a domenica, dalle ore 16.00 alle 19.30 o su appuntamento Dopo la presenza del progetto speciale I\O _IO È UN ALTRO alla "55. Esposizione Internazionale d’Arte. La Biennale [...]

La quarta sponda e i coloni di Italo Balbo. Conversazione con Angelo Gallon da Bengasi

16/05/2018 - di Redazione
«La volontà del capo che regge i destini imperiali dell'Italia fascista volle la quarta sponda, elevata a dignità di territorio del Regno. Dove dominava la steppa, undici villaggi intitolati ad eroi della stirpe sono sorti con la miracolosa rapidità che è propria del fascismo e punteggiano di nuovissime oasi di fertilità la terra libica. L'alacre [...]

Ricordi di pionieri ad Arborea: «…ma a in casa ghemo sempre ciacolà in veneto». Conversazione con Vittoria Peterle

14/05/2018 - di Redazione
Tempo fa, sfogliando una monumentale opera sulla bonifica di Mussolinia/Arborea e su alcuni suoi protagonisti, mi ero imbattuto in una lettera del 1932 scritta da Armelindo Peterle. La particolarità non stava tanto nel raccontare ai propri famigliari rimasti nella terra d'origine la vita condotta in Sardegna, quanto nella presenza nel testo della parola "barbagigio", impiegata [...]